Infoline:   0187 671201

servizio civile

Una opportunità lavorativa

Servizio Civile Nazionale

Alla Pubblica Assistenza Luni sono stati assegnati N. 4 posti di volontario del Servizio Civile Nazionale.

La domanda di partecipazione si può ritirare in sede oppure cliccando qui SNC_2015.zip. Il file contiene tutti i documenti necessari per compilare la domanda. Si consiglia di leggere attentamente tutti i documenti, specialmente il bando.

Possono presentate domanda di Servizio civile coloro che siano nelle seguenti condizioni:

- cittadini italiani e di altri stati membri dell'Unione europea (UE);
- familiari dei cittadini dell'UE non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del   diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
- titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
- titolari di permesso di soggiorno per asilo;
- titolari di permesso per protezione sussidiaria;

Condizione necessaria per poter aderire al Servizio civile nazionale è quella di essere maggiorenni e di non aver ancora superato il 28° anno d'età al momento della presentazione della domanda presso l'Ente. Si precisa che per superamento del 28° anno d'età si intende il compimento del 29° anno.

Si specifica che i candidati non dovranno aver riportato condanne penali per delitti non colposi di durata superiore a un anno o anche inferiore se relativa a delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata. Inoltre i candidati non possono avere avuto, nell'anno in corso  rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita (a qualunque titolo) con l'ente sede di progetto, né con esso dovranno avere avuto, nell'anno precedente, rapporti di lavoro o collaborazione di durata superiore ai tre mesi. Non possono presentare domanda di Servizio civile coloro che in passato abbiano già svolto il Servizio civile nazionale, anche se hanno interrotto l'esperienza prima del termine previsto del progetto.

Non possono svolgere il Servizio civile nazionale



a. gli appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia
b.    i cittadini condannati con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone o per delitti riguardanti l’appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata
c.    i giovani che già prestano o abbiano prestato servizio in qualità di volontari in servizio civile ai sensi della Legge 6 marzo 2001, n. 64
d.    i giovani che abbiano interrotto il servizio civile prima della scadenza
e.    i giovani che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti, nell’anno precedente, di durata superiore a 3 mesi
f.     i giovani che non hanno compiuto 18 anni o superato i 28 anni

 

Documentazione da consegnare a chi intende aderire al progetto

 

Ai candidati devono essere consegnati i seguenti documenti:

1.    domanda di adesione (All. 2), che dovrà essere presentata da ciascun candidato;

2.    dichiarazione (All. 3) che ciascun candidato dovrà allegare alla propria domanda, corredata dalla fotocopia di un documento di identità e da quella del codice fiscale;

3.    vademecum con indicazioni sulla modalità di presentazione delle domande e i documenti che, ad esse, debbono essere allegati;

4.    modello di curriculum vitae europeo;

5.    copia del progetto (è anche possibile stamparne una sola copia da conservare in sede, lasciandola alla consultazione di chi ne faccia richiesta)

6.    copia del Bando Nazionale 2015 (è anche possibile stamparne una sola copia da conservare in sede, lasciandola alla consultazione di chi ne faccia richiesta)

 

Vi chiediamo espressamente di utilizzare i moduli qui a lato, utilizzare la documentazione prevista per bandi precedenti comporta la quasi sicura nullità della domanda e la conseguente esclusione dal Servizio civile. Si ricorda che è possibile presentare domanda di servizio civile per un solo progetto e per una sola sede, pena la nullità delle domande presentate.

 

Modalità di presentazione delle domande di adesione

 

Sono previste tre modalità per la consegna delle domande:

1.    tramite raccomandata a mano

2.    via posta, a tal proposito si precisa che sarà ammesso l’invio solo mediante raccomandata a/r, farà fede la data effettiva di ricevimento della domanda e non quella apposta sul timbro postale

3.    tramite posta elettronica certificata (pec)

Unisciti a noi!

La Pubblica Assistenza Luni ha sempre bisogno di nuovi Volontari.
Scarica la domanda di ammissione